Bimbi in auto: come scegliere il seggiolino a norma di legge

Bimbi in auto: come scegliere il seggiolino a norma di legge

Insurvisor

Bisognerebbe prestare molta attenzione nel viaggiare in auto con dei bambini a bordo. Per garantire la loro sicurezza è sempre bene che vengano rispettate le normative in termini di seggiolini. A stabilire le protezioni obbligatorie per fascia di età è il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che finora ha individuato cinque tipologie di seggiolini, in base anche al peso e all'altezza del bambino.

 

Seggiolini auto Gruppo 0: navicelle

Per bambini da 0 a 6 mesi circa con peso inferiore a 10 kg

Nel Gruppo O rientrano le cosiddette navicelle che consentono ai neonati di viaggiare sdraiati. La navicella, che deve essere omologata per auto, va posizionata sul sedile posteriore e agganciata con la cintura. Tutti i sistemi omologati sono dotati anche di cinture di sicurezza integrate che assicurano il bambino all’interno della navicella stessa.

 

Seggiolini auto Gruppo 0+: ovetti

Per bambini da 0 a 15 mesi con peso inferiore ai 13 kg

I cosiddetti 'ovetti', rispetto alle navicelle, possono essere posizionati anche sul sedile anteriore, dopo aver disinserito l'airbag passeggero. L’ovetto può essere agganciato al sedile dell’auto sia con la cintura di sicurezza sia tramite basi indipendenti agganciabili mediante le cinture dell’auto o mediante sistema ISOFIX

 

Seggiolini auto Gruppo 0+/1 : poltroncine

Per bambini da mesi a 5 anni con peso dai 9 ai 18 kg

Superati i 9 kg il bambino può viaggiare sui classici seggiolini da installare sul sedile posteriore e da fissare sempre con la cintura di sicurezza o tramite sistema ISOFIX.

 

Seggiolini auto Gruppo 2: rialzi con schienale

Per bambini dai 4 ai 6 anni, con peso fra i 15 e 25 kg

Superati i 4 anni si passa ai cosiddetti 'rialzi' che consentono al bambino di essere alzato alla giusta altezza per poter usare le normali cinture di sicurezza dell'auto. Fino ai sei anni sono obbligatori i modelli dotati di braccioli, schienale e poggia testa.

 

Seggiolini auto Gruppo 3: rialzi con o senza schienale

Per bambini da 5 a 12 anni circa con peso dai 22 ai 36 kg

A differenza dei seggiolini del Gruppo 2, in questo caso i 'rialzi' sono privi di schienale e braccioli. Ma attenzione: da gennaio 2017, solo per i nuovi modelli in vendita, lo schienale è diventato obbligatorio per bambini fino a 125 cm. In questo caso, quindi, va tenuto conto non solo dell'età e del peso del bambino ma anche della sua altezza. 

Entra in Insurvisor!

Il primo social marketplace del mercato assicurativo

Categorie:

Non ci sono commenti per ora. Effettua l’accesso e condividi i tuoi pensieri!

Non perderti le prossime news

Inserisci il tuo indirizzo email.

Oppure iscriviti al feed rss
sss