Auto a guida autonoma, al via la sperimentazione anche in Italia

Auto a guida autonoma, al via la sperimentazione anche in Italia

Insurvisor

Anche l'Italia si unisce agli altri paesi nei quali si sta sperimentando da qualche tempo la guida autonoma. Con la firma del decreto cosiddetto Smart Road, il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio ha di fatto autorizzato l'inizio delle sperimentazioni per adeguare la rete infrastrutturale italiana ai nuovi servizi smart e ai veicoli automatici.

Adeguamento al digitale

Il decreto Smart Road ha come obiettivo il miglioramento della rete stradale nazionale adeguandola gradualmente al digitale. Verranno quindi installate nuove soluzioni tecnologiche e al tempo stesso verrà anche gestita tutta la regolamentazione necessaria per autorizzazioni e controlli. 

Primo passo: connessione routing 

L'adeguamento tecnologico partirà con la copertura di tutta l’infrastruttura stradale con servizi di connessione di routing verso la rete di comunicazione dati. Secondo passo sarà quello che riguarderà l'installazione di un sistema di hot-spot wi-fi per la connettività dei device dei cittadini, dislocati almeno in tutte le aree di servizio e di parcheggio, un sistema per rilevare il traffico e le condizioni meteo e fornire previsioni a medio-breve termine e una stima/previsione per i periodi di tempo successivi. Sulla base di questi dati raccolti, il sistema offrirà degli strumenti per informare i cittadini su viabilità ed eventuali problematiche.

 

Due step: 2025 e 2030

Questi interventi verranno realizzati gradualmente. Il primo step è stato fissato al 2025 e riguarderà le infrastrutture appartenenti alla rete TEN-T (Trans European Network – Transport) e sull'intera rete autostradale. Secondo scaglione al 2030, anno in cui verranno attivati ulteriori servizi di: deviazione dei flussi, in caso di incidenti/ostruzioni gravi; intervento sulle velocità medie, per evitare o risolvere congestioni stradali; suggerimento di traiettorie e corsie; gestione dinamica degli accessi, insieme alla gestione dei parcheggi e del rifornimento, con particolare riferimento alle stazioni di ricarica elettrica.

Entra in Insurvisor!

Il primo social marketplace del mercato assicurativo

Categorie: Casa, Auto & Moto

Non ci sono commenti per ora. Effettua l’accesso e condividi i tuoi pensieri!

Non perderti le prossime news

Inserisci il tuo indirizzo email.

Oppure iscriviti al feed rss
sss